Programma Escursioni

TUTTI I GIOVEDÌ

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ

Escursioni culturali alla scoperta di parchi, riserve naturali urbane, musei e monumenti nascosti e poco conosciuti di Roma e dintorni. Alla scoperta di cultura, arte e storia immersi nella natura. Itinerari che svelano aree verdi di incredibile bellezza da raggiungere sfruttando facili collegamenti con bus e metro all'inizio e alla fine del percorso. Trek urbani e passeggiate alla portata di tutti per conoscere meglio le meraviglie della nostra città. L'organizzazione delle passeggiate è curata da AV Nadia Vicentini.

AV Nadia Vicentini 333 5921522

Oppure potrebbe aprirsi un sistema a blocchi:  i blocchi col nome “SiteOrigin Editor” e “Editor visuale” hanno le stesse funzionalità di word come detto sopra, per accedervi e apportare modifiche basta passarci sopra col mouse e cliccare su “modifica”.

 

GIOVEDÌ 17 GENNAIO 2019

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... PARCO DI VEIO: ISOLA FARNESE E L'AREA ARCHEOLOGICA

Dal Borgo medievale di Isola Farnese andremo fino al torrente Piordo e alla cascata. Visiteremo poi l'area archeologica e la zona delle tombe etrusche.
Dislivello 70 m
Durata 3 ore
Difficoltà T
Lunghezza 6 km
AV Nadia Vicentini 333 5921522
AEV Piera Volpati 342 8576000
Vai alla locandina

 

DOMENICA 20 GENNAIO

MONTI LEPINI: DA CARPINETO ROMANO AL MONTE CAPREO (1421 M)

Escursione che sale fino al suggestivo balcone sui Lepini da dove si può scorgere il caratteristico paese di Carpineto Romano e in lontananza i Monti Simbruini ed Ernici.

Dislivello 760 m

Durata 4,00 ore

Difficoltà E

AEV Mario Galassi 339 1177868

AV Roberto Iannello 377 1525183

Vai alla locandina

 

GIOVEDÌ 24 GENNAIO 2019

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... PARCO DELLE SABINE

Il Parco delle Sabine si estende nella zona “Porta di Roma” a ridosso del Grande Raccordo Anulare. Una sorprendente zona di verde pubblico con tanti alberi, attrezzature per lo sport all'aria aperta.
Dislivello irrilevante
Durata 3 ore
Difficoltà T
Lunghezza 7 km
AV Nadia Vicentini 333 5921522
AEV Piera Volpati 342 8576000
Vai alla locandina

 

DOMENICA 27 GENNAIO

CASTELLI ROMANI: PASSEGGIATA AL LAGO DI GIULIANELLO

Percorso ad anello che coincide con un tratto della Via Francigena del sud, alla scoperta del pittoresco lago di Giulianello, il terzo lago dei Castelli Romani. Al termine visita all’antico borgo di Rocca Massima.
Dislivello irrilevante
Durata 3,30 ore
Difficoltà T/E
Lunghezza 8 km
AEV Mario Petrassi 338 9717878
AEV Piera Volpati 342 8576000

Vai alla locandina

 

GIOVEDÌ 31 GENNAIO 2019

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... RISERVA NATURALE DECIMA MALAFEDE E IL SENTIERO CARLO D'AMBROSIO

Percorreremo il Sentiero Carlo D'Ambrosio inaugurato nel 2015 partendo dal Campus Biomedico fino al Casale di Perna. Ci inoltreremo poi all'interno della Riserva Naturale per ammirare una natura incontaminata ai margini della Città.

Dislivello 50 mt complessivi

Durata 3 ore

Difficoltà T

Lunghezza 8 km

AV Nadia Vicentini 333 5921522

Acc Carla D'Addio 3395371376

Vai alla locandina

 

DOMENICA 3 FEBBRAIO

PARCO NATURALE VALLE DEL TREJA: DA MAZZANO ROMANO A CALCATA

In collaborazione con l’associazione “Dedalo Trek”

Da Mazzano Romano un bel sentiero ad anello nella valle del fiume Treja ricco di resti Etruschi e Falisci come la città di Narce, fino a Calcata.

Dislivello 300 m

Durata 3,30 ore

Difficoltà E

AEV Mario Galassi 339 1177868

AEV Francesco Reale 333 1320043

Vai alla locandina

 

DOMENICA 10 FEBBRAIO

MONTI SIMBRUINI: CERVARA DI ROMA E L’ANELLO DI MACCHIALUNGA E PRATAGLIA

Da Cervara un bel percorso ad anello sui pianori che sovrastano l’abitato.

Dislivello 300 m

Durata 4 ore

Difficoltà E

AEV Mario Galassi 339 1177868

AV Nadia Vicentini 333 5921522

 

DOMENICA 24 FEBBRAIO

MONTI LUCRETILI: DA MARCELLINA AL MONTE MORRA (1036 M)

Dall’antico sentiero che attraversando l’abitato di Marcellina conduce prima a Prato Favale (400m di dislivello) e poi alla vetta del M. Morra 1036 m (+ 300 m dsl), bel panorama sui monti circostanti.

Dislivello 700 m

Durata 5,00 ore

Difficoltà E

Lunghezza 14 km

AEV Antonio Leggio 338 6207654

AEV Piera Volpati 342 8576000

 

DOMENICA 3 MARZO

UMBRIA: DA NARNI AL CENTRO D’ITALIA E AL CASTELLO ALBORNOZ

Escursione nel territorio di Narni. Dal centro geografico d’Italia saliamo tra i boschi fino al Castello che domina la città con straordinari panorami su gran parte dell’Umbria e del Lazio. Nel Pomeriggio visita ai misteriosi e affascinanti sotterranei.

Dislivello 400 m

Durata 3,30 ore

Difficoltà E

Lunghezza 9,5 km

AEV Mario Galassi 339 1177868

AV Nadia Vicentini 333 5921522

 

DOMENICA 10 MARZO

CASTELLI ROMANI: DA PANTANO DELLA DOGANELLA AL FONTANILE DEL VIVARO

Interessante itinerario che da Pantano della Doganella tocca alcuni dei punti più caratteristici dei Castelli Romani.

Dislivello 500 m

Durata 4,30 ore

Difficoltà E

Lunghezza 11 km

AEV Mario Petrassi 338 9717878

AEV Piera Volpati 342 8576000

 

DOMENICA 31 MARZO

ABBRUZZO: LE GROTTE DI STIFFE

Visita alle caratteristiche Grotte di Stiffe famose per il torrente sotterraneo che forma all’interno, rapide e cascate di notevole bellezza.Nel pomeriggio breve escursione.

Dislivello 120 m

Durata 3 ore

Difficoltà T/E

AEV Mario Galassi 339 1177868

AV Nadia Vicentini 333 5921522

 

SABATO 6 APRILE

CASTELLI ROMANI: DA MONTE COMPATRI AL MONTE SALOMONE E ROCCA PRIORA

Da monte Compatri al convento di S. Silvestro (625 m), un sentiero molto panoramico per arrivare a Rocca Priora. Al ritorno salita sul monte Salomone (750 m), da dove godremo il paesaggio della valle dei castelli.

Dislivello 400 m

Durata 4,30 ore

Difficoltà T/E

Lunghezza 10 km

AEV Mario Petrassi 338 9717878

AEV Piera Volpati 342 8576000

 

DOMENICA 7 APRILE

URBAN TREK: TOUR CAFFARELLA-APPIA ANTICA

Un’affascinante passeggiata tra natura, arte e storia nel centro di Roma durante la quale, partendo dalla Caffarella, ammireremo le bellezze naturali ed archeologiche del parco, per poi camminare lungo la più celebre delle strade consolari.

Dislivello: 50 m

Durata: 6 ore

Difficoltà T

Lunghezza 10 Km

AV Marina Fiorenti 338 1226515

 

DOMENICA 7 APRILE

RISERVA MONTE CERVIA E NAVEGNA: IL MONTE CERVIA DA PAGANICO

Da Paganico Sabino (m 640) ci dirigeremo sulla vetta del Monte Cervia (m 1438) per poi discendere e passare nelle gole dell'Obito attraversando faggete ed una zona con castagni secolari.

Dislivello 830 m

Durata ore

Difficoltà E

Lunghezza 13,5 km

AEV Antonio Leggio 338 6207654

AV Roberto Iannello 377 1525183

 

DOMENICA 14 APRILE

TUSCIA: BLERA, LE NECROPOLI

Dal borgo Della Tuscia, un interessantissimo itinerario lungo la valle del Biedano ricca di testimonianze Etrusche e Medioevali.

Dislivello 150 m

Durata 4,30 ore

Difficoltà E

AEV Mario Galassi 339 1177868

AV Marina Fiorenti 338 1226515

 

SABATO 4 MAGGIO

MONTI SABINI: LA VALLE DEL FARFA

In collaborazione con l’associazione “Insieme SDT”

Da Castelnuovo di Farfa scendiamo lungo il fiume Farfa per camminare sulle sue rive. Possibilità di visitare anche la chiesa rupestre di San Donato molto suggestiva.

Dislivello 200 m

Durata 3,00 ore

Difficoltà T

AEV Mario Galassi 339 1177868

ACC Loredana Fauci 339 1036684

 

DOMENICA 5 MAGGIO

CASTEL D’ASSO

Castel d’Asso fiorì tra i secoli IV e II a. C. dapprima come parte del territorio di Tarquinia, poi sotto l’egemonia romana, ed è famoso per le installazioni funerarie. Decaduto durante l’età imperiale, in età medievale fu in parte rioccupato da un castello e da un piccolo borgo.

Dislivello: 50 m

Durata: 6 ore

Difficoltà T

Lunghezza 5 Km

AV Marina Fiorenti 338 1226515

Acc. Roberto Giordano

 

SABATO 11 MAGGIO

LAGO DI CORBARA: SULLE COLLINE DI TITIGNANO

Sui colli del suggestivo lago di Corbara, dal borgo di Titignano, un bellissimo percorso ad anello sulle circostanti colline fino alla Roccaccia per godere dello splendido panorama sulle gole del Forello.

Dislivello 500 m

Durata 4 ore

Difficoltà E

AEV Mario Galassi 339 1177868

AV Nadia Vicentini 333 5921522

 

DOMENICA 12 MAGGIO

ESCURSIONE PIGLIO LAGHETTO VOLUBRO

Escursione su un tratto del sentiero E1, alle pendici dei monti: Adavito, Pila Rocca, ampia veduta sulla valle del fiume Sacco, si arriva al laghetto Volubro di Acuto.

Dislivello 200 m

Durata 4 ore

Difficoltà T/E

Lunghezza 14 km

AEV Mario Petrassi 338 9717878

AEV Piera Volpati 342 8576000

 

DOMENICA 19 MAGGIO

MONTI DELLA LAGA: LA VALLE DELLE CENTO CASCATE

In collaborazione con l’associazione “Dedalo Trek”

La Valle dell’Acero è una delle mete più note del gruppo dei Monti della Laga che deve la sua popolarità all’incredibile abbondanza d’acqua che, sgorgando da innumerevoli sorgenti sotto il Monte Gorzano precipita giù in innumerevoli torrenti che formano centinaia di splendide cascate.

Dislivello 650 m

Durata 4 ore

Difficoltà E

Lunghezza 9 km

AEV Mario Galassi 339 1177868

AEV Francesco Reale 333 1320043

 

DOMENICA 26 MAGGIO

MONTI DEL CICOLANO: IL MONTE LA SERRA (1607 M), DA PETRELLA SALTO PER LA SELLA DEI FRATI

Bella e panoramica escursione in uno dei luoghi meno frequentati del Lazio, ricco di testimonianze e di grande interesse ambientale.

Dislivello 650 m

Durata 5,00 ore

Difficoltà E

Lunghezza 15 km

AEV Antonio Leggio 338 6207654

AEV Piera Volpati 342 8576000

 

DOMENICA 9 GIUGNO

CASTELLI ROMANI: INFIORATA DI GENZANO

In collaborazione con l’associazione “I Pontieri del Dialogo”

AEV Piera Volpati 342 8576000

 

DOMENICA 16 GIUGNO

CASTELLI ROMANI: PERIPLO DEL LAGO ALBANO

Si percorre l’intero circuito del lago Albano in un ambiente molto suggestivo tra lago e bosco. A metà percorso saliremo per visitare i resti del Romitorio di S Angelo ed il Convento di Palazzolo.

Dislivello 300 m

Durata 4,00 ore

Difficoltà T/E

Lunghezza 12 km

AEV Mario Petrassi 338 9717878

AEV Piera Volpati 342 8576000

 

DOMENICA 23 GIUGNO

PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO, LAZIO E MOLISE: DA PESCASSEROLI AL SANTUARIO DI MONTE TRANQUILLO (M 1597)

In collaborazione con l’associazione “Dedalo Trek”

Da Pescasseroli, raggiungeremo il Santuario del Monte Tranquillo posto in una posizione suggestiva e dominante sulla conca di Pescasseroli, per arrivare poi alla vetta del Monte Tranquillo quota l841.

Dislivello 700 m

Durata 6,00 ore

Difficoltà E

AEV Mario Galassi 339 1177868

AEV Enzo Venerandi 339 5386507

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI TUTTE LE NOSTRE ATTIVITÀPartecipa e divertiti