SAN GIOVENALE


DOMENICA 4 FEBBRAIO
TUSCIA: DA CIVITELLA CESI ALLA NECROPOLI DI SAN GIOVENALE
Piacevole itinerario ad anello, in uno degli scenari più affascinanti dei monti della Tolfa che porta a S. Giovenale, importante centro etrusco e medievale.
Dislivello 150 m
Durata 3,30 ore
Difficoltà E
AEV Mario Galassi 339 1177868
AV Nadia Vicentini 333 5921522


 Piacevole itinerario ad anello pianeggiante,in uno degli scenari più affascinanti dei monti della Tolfa. Da Civitella Cesi percorreremo una panoramica strada sterrata che porta a San Giovenale, importante centro etrusco e medievale.

L’abitato etrusco di San Giovenale, è una delle rare aree archeologiche etrusche di cui sono rimaste consistenti testimonianze dell'originario abitato, risalenti addirittura prima del 700. C., fino al periodo Etrusco vero e proprio. Intorno all'insediamento abitativo, sorsero diverse necropoli. La più notevole è quella di Casale Vignale con una notevole varietà di tipologie delle tombe, da quelle ipogee a camera di ascendenza tarquiniese, ai grandi tumuli di ispirazione ceretana per finire a quelle rupestri a dado e semidado. L'area archeologica è interessante anche per i resti medioevali della Cappella di San Giovenale, vescovo di Narni, che qui venne sepolto nel 386 e per il Castello dei Di Vico del XIII secolo.
Dopo la visita all’insediamento, ritorno su un percorso naturalistico lungo il torrente Vesca.
DIFFICOLTA’: E
DISLIVELLO: 200 mt complessivi
LUNGHEZZA PERCORSO: 10,00 km ca.
TEMPO DI PERCORRENZA: 3,30 ore
La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento
TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 8 €; gratuito minori di 18 anni
COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini
1)APPUNTAMENTO: ore 08,00 Fermata Metro B Rebibbia davanti al bar “Antico Casello”
2) APPUNTAMENTO: ore 09,30 nella Piazza di Civitella Cesi.
TRASPORTO(*): Auto proprie (l’autista non paga la benzina e l’autostrada)
(*) Per la divisione delle spese auto tra i passeggeri, si consiglia di applicare le tabelle ACI (€ 0,20 a Km ca – calcolo medio secondo il tipo si vettura e il numero dei passeggeri).
PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
AEV Mario Galassi 339 1177868
AV Nadia Vicentini 333 5921522
 


Articolo tratto da: camminiatoriescursionisti.it - http://www.camminatoriescursionisti.it/
URL di riferimento: http://www.camminatoriescursionisti.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1517294366